Текущее состояние
Не записан
Цена
32€

D. LO STUDIO E LA SCUOLA

19. La scuola 
Il primo giorno di scuola, dopo le lezioni i più piccoli parlano dei nuovi compagni, i più grandi degli esami di fine anno.

20. Le materie scolastiche 
Conversazione sui compiti e sugli impegni per i giorni successivi. Quali sono le materie preferite? Quali quelle in cui hanno difficoltà?

21. Organizzazione della giornata
Gli esami si avvicinano e il ritmo di lavoro diventa sempre più intenso. Trovare uno spazio per rilassarsi non è facile.

22. Organizzazione della settimana 
Verso la fine dell’anno, oltre alle lezioni del mattino, ci sono mille attività che riempiono i pomeriggi.

23. Gita di classe 
Ogni anno si organizza la gita di classe e anche i ragazzi sono coinvolti nella scelta della meta. Devono votare tra diverse proposte…

24. Esame di Lingua e Cultura italiana
Fuori dalla scuola tre ragazzi che hanno finito l’esame discutono e confrontano le risposte alle varie domande.

E. IL TELEFONO – AL TELEFONO

25. Una telefonata commerciale 
Capita di ricevere telefonate con offerte commerciali per il gas o altro. Spesso sono insistenti e bisogna sapere come rispondere.

26. Una telefonata di lavoro (prima parte)
Il telefono è un mezzo di comunicazione veloce tra persone che lavorano, ma a volte non si riesce a parlare con la persona che si cerca.

27. Una telefonata di lavoro (seconda parte) 
Il telefono è un mezzo di comunicazione veloce tra persone che lavorano. Non sempre la comunicazione è rapida, anzi, a volte riuscire a parlare con la persona che si cerca è difficile.

28. Segreteria telefonica 
Il telefono suona ma nessuno risponde. Poi parte la segreteria telefonica che ci invita a lasciare il nostro messaggio.

29. Regalo di compleanno 
Due amiche si sentono al telefono per parlare della festa di compleanno a cui sono state invitate. e del regalo da fare al festeggiato.

30. Prenotazione ristorante 
Per festeggiare la fine dell’anno scolastico si va tutti in pizzeria. Il gruppo è numeroso ed è bene prenotare in un giorno diverso dal sabato.

F. A TAVOLA

31. Conversazioni a tavola
A tavola la famiglia si riunisce. Si parla del cibo e della capacità di cucinare, ma tra una battuta e l’altra si fanno anche discorsi più seri.

32. A tavola 
Per festeggiare il ritorno di Giacomo da Londra la madre gli ha preparato un buon pranzo, così lui potrà ritrovare il gusto dei cibi italiani.

33. Cena a casa 
Tra un piatto e l’altro Giacomo racconta il suo soggiorno a Londra, sottolineando che è stato un periodo di studio intenso.

34. Cena tra amici 
Non c’è niente di meglio che una cena a casa di un amico che ama cucinare…a patto che si ricordi delle cose che tu non puoi mangiare…

35. Catering (prima parte)
Se un amico compie 18 anni bisogna darsi da fare per aiutarlo a organizzare una festa con un buffet importante e …goloso.

36. Catering (seconda parte)
Quando due ragazze lasciano libera la loro immaginazione, un buffet di compleanno può diventare molto simile a un pranzo di nozze…

G. FESTE VARIE

37. Biglietti d’Auguri 
Due ragazzi invitati a una festa hanno preso un piccolo regalo e cercano il biglietto d’auguri adatto. Tra le tante proposte quale sceglieranno?

38. Festività 
Ogni festa ha frasi particolari per fare gli auguri e ogni lingua ha le proprie.

39. Buon anno! 
Come ci si organizza per festeggiare il nuovo anno con un brutto raffreddore? Ben coperti si puòscendere in piazza per stare insieme.

40. Natale in famiglia 
Mentre fanno le ultime compere due cugini si incontrano e parlano delle prossime feste di Natale. Le loro famiglie lo festeggeranno insieme.

41. Ti conosco mascherina!
È carnevale, si scherza, si va per le strade a festeggiare in piazza. E se qualcuno ha una maschera sul viso si gioca a indovinare chi è.

42. In spiaggia 
Basta la foto di una spiaggia assolata per richiamare alla memoria le vacanze passate al mare e confrontarle con quelle degli amici.